Regolamenti regionali

Indice per aree tematiche

Tutela dell'ambiente - Inquinamenti
Regolamento Titolo Riferimenti attivati Riferimenti subiti Iter Testo originale
Regolamento Regionale n. 5
del 07/12/1983
Regolamento per la disciplina dell'attivita' delle guardie ecologiche volontarie - art. 37, legge regionale 2 novembre 1982, n. 32
Regolamento Regionale n. 4
del 19/07/1984
È abrogato
Regolamento di applicazione della legge regionale 23 marzo 1984, n. 19 'Norme di attuazione della legge 29 maggio 1982, n. 308 - Interventi in materia di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili di energia '
Regolamento Regionale n. 9
del 16/10/1986
È abrogato
Modifiche al Regolamento di applicazione della L.R. 23 marzo 1984, n. 19, in materia di risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili di energia
Regolamento Regionale n. 1
del 29/03/1989
Regolamento di applicazione della legge regionale 23 marzo 1984, n. 19, per l'attuazione della legge 29 ottobre 1987, n. 445, concernente il finanziamento delle iniziative di risparmio energetico di cui alla legge 29 maggio 1982, n. 308
Regolamento Regionale n. 2
del 19/05/1992
È abrogato
Utilizzo di carta riciclata e recupero di carta da macero della Regione Piemonte.
Regolamento Regionale n. 3
del 04/04/1995
Modifica al Regolamento per la disciplina dell'attività delle guardie ecologiche volontarie - Art. 37, L.R. 2 novembre 1982, n. 32 (approvato con deliberazione del 7 dicembre 1983, n. 5 - D.C.R. 611/1983)
Regolamento Regionale n. 4
del 05/03/2001
Disciplina dei procedimenti di concessione preferenziale e di riconoscimento delle utilizzazioni di acque che hanno assunto natura pubblica.
Regolamento Regionale n. 11
del 31/07/2001
È abrogato
Disciplina dell'uso plurimo delle acque irrigue e di bonifica.
Regolamento Regionale n. 16
del 16/11/2001
Disposizioni in materia di procedimento di valutazione d'incidenza.
Regolamento Regionale n. 9
del 18/10/2002
Designazione delle zone vulnerabili da nitrati di origine agricola e relativo programma d'azione.
Regolamento Regionale n. 14
del 25/11/2002
È abrogato
Definizione di ulteriori canoni minimi per l'utilizzo dell'acqua pubblica per uso industriale e per il consumo umano e rateizzazione delle annualita' pregresse.
Regolamento Regionale n. 10
del 29/07/2003
Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 1
del 23/02/2004
Modifiche al regolamento regionale 5 marzo 2001, n. 4/R (Disciplina dei procedimenti di concessione preferenziale e di riconoscimento delle utilizzazioni di acque che hanno assunto natura pubblica).
Regolamento Regionale n. 2
del 15/03/2004
Modifiche al regolamento regionale 18 ottobre 2002, n. 9/R (Designazione delle zone vulnerabili da nitrati d'origine agricola e relativo programma d'azione).
Regolamento Regionale n. 15
del 06/12/2004
Disciplina dei canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20) e modifiche al regolamento regionale 29 luglio 2003, n. 10/R (Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica).
Regolamento Regionale n. 6
del 10/10/2005
Misura dei canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20) e modifiche al regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R (Disciplina dei canoni regionali per l'uso di acqua pubblica).
Regolamento Regionale n. 1
del 20/02/2006
Disciplina delle acque meteoriche di dilavamento e delle acque di lavaggio di aree esterne (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 7
del 02/08/2006
Modifiche al regolamento regionale 20 febbraio 2006, n. 1/R. (Disciplina delle acque meteoriche di dilavamento e delle acque di lavaggio di aree esterne (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 13
del 04/12/2006
Modifiche all'articolo 10 del regolamento regionale 20 febbraio 2006, n. 1/R (Disciplina delle acque meteoriche di dilavamento e delle acque di lavaggio di aree esterne).
Regolamento Regionale n. 15
del 11/12/2006
Disciplina delle aree di salvaguardia delle acque destinate al consumo umano (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 1
del 12/02/2007
Modifiche al regolamento regionale 31 luglio 2001, n. 11/R (Disciplina dell'uso plurimo delle acque irrigue e di bonifica).
Regolamento Regionale n. 7
del 25/06/2007
Prima definizione degli obblighi concernenti la misurazione dei prelievi e delle restituzioni di acqua pubblica (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 8
del 17/07/2007
Disposizioni per la prima attuazione delle norme in materia di deflusso minimo vitale (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 10
del 29/10/2007
Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 12
del 28/12/2007
Designazione di ulteriori zone vulnerabili da nitrati di origine agricola ai sensi del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152. (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 8
del 19/05/2008
Modifiche al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 15
del 17/11/2008
Attuazione dell'articolo 8, comma 5 della legge regionale 17 dicembre 2007, n. 24 (Tutela dei funghi epigei spontanei).
Regolamento Regionale n. 19
del 22/12/2008
Ulteriori modifiche al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 2
del 23/02/2009
Integrazioni ed ulteriori modifiche al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 8
del 06/07/2009
Proroga dei termini per l'installazione dei misuratori di portata di cui all'articolo 6 del regolamento regionale 25 giugno 2007, n. 7/R (Prima definizione degli obblighi concernenti la misurazione dei prelievi e delle restituzioni di acqua pubblica 'Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61').
Regolamento Regionale n. 9
del 28/07/2009
Ulteriori adeguamenti del regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 14
del 04/08/2009
Integrazioni all'allegato B del regolamento regionale 11 dicembre 2006, n. 15/R (Disciplina delle aree di salvaguardia delle acque destinate al consumo umano (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 2
del 08/02/2010
Disciplina dell'albo delle imprese forestali del piemonte (articolo 31, legge regionale 10 febbraio 2009, n. 4).
Regolamento Regionale n. 6
del 22/02/2010
Modifiche al regolamento regionale 8 febbraio 2010, n. 2/R (Disciplina dell'albo delle imprese forestali del Piemonte).
Regolamento Regionale n. 7
del 01/03/2010
Disciplina dell'utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e delle sanse umide dei frantoi oleari (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 10
del 21/06/2010
Modifiche al regolamento regionale 17 novembre 2008, n. 15/R (Attuazione dell'articolo 8, comma 5 della legge regionale 17 dicembre 2007, n. 24 "Tutela dei funghi epigei spontanei").
Regolamento Regionale n. 12
del 04/08/2010
Modifiche all'articolo 13 del regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R in materia di canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20).
Regolamento Regionale n. 17
del 04/11/2010
È abrogato
Modifiche al regolamento regionale 15 febbraio 2010, n. 4 (Regolamento forestale di attuazione dell'articolo 13 della legge regionale 10 febbraio 2009, n. 4).
Regolamento Regionale n. 19
del 30/11/2010
Modifiche al regolamento regionale 10 ottobre 2005, n. 6/R e ulteriori modifiche all'articolo 8 del regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R in materia di canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20).
Regolamento Regionale n. 20
del 17/12/2010
Modifiche urgenti al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 6
del 20/09/2011
Modifiche all'articolo 11 del regolamento regionale 1° marzo 2010, n. 7/R (Disciplina dell'utilizzazione agronomica delle acque di vegetazione e delle sanse umide dei frantoi oleari (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 7
del 20/09/2011
Aggiornamento del programma d'azione e modifiche al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola "Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61").
Regolamento Regionale n. 16
del 19/12/2011
Modifiche al regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R in materia di canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20).
Regolamento Regionale n. 6
del 23/07/2012
Attuazione dell'articolo 5 della legge regionale 18 febbraio 2010, n. 5 (Norme sulla protezione dai rischi da esposizione a radiazioni ionizzanti).
Regolamento Regionale n. 4
del 23/07/2012
Attuazione dell'articolo 33 della legge regionale 29 giugno 2009, n. 19 relativo alla gestione faunistica all'interno delle aree protette. Stralcio per la conservazione della specie scoiattolo rosso (sciurus vulgaris) e per il controllo dello scoiattolo grigio (sciurus carolinensis).
Regolamento Regionale n. 8
del 22/10/2012
Modifiche all'articolo 25 del regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma d'azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61)).
Regolamento Regionale n. 10
del 28/11/2012
Ulteriori modifiche al regolamento regionale 8 febbraio 2010, n. 2/R (Disciplina dell'albo delle imprese forestali del Piemonte).
Regolamento Regionale n. 12
del 11/12/2012
Ulteriori modifiche all'articolo 8 del regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R in materia di canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20).
Regolamento Regionale n. 5
del 12/07/2013
Terza proroga dei termini per l'installazione dei misuratori di portata di cui all'articolo 6 del regolamento regionale 25 giugno 2007, n. 7/R (Prima definizione degli obblighi concernenti la misurazione dei prelievi e delle restituzioni di acqua pubblica. 'Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61').
Regolamento Regionale n. 12
del 25/11/2013
Modifiche all'articolo 12 del regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell'utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma d'azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola. Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 13
del 10/12/2013
Ulteriori modifiche al regolamento regionale 6 dicembre 2004, n. 15/R in materia di canoni regionali per l'uso di acqua pubblica (Legge regionale 5 agosto 2002, n. 20).
Regolamento Regionale n. 1
del 14/03/2014
È abrogato
Revisione del regolamento regionale 29 luglio 2003, n. 10/R (Disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica. legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 2
del 24/03/2014
Attuazione dell'articolo 33 della legge regionale 29 giugno 2009, n. 19 relativo alla gestione faunistica all'interno delle aree protette.
Regolamento Regionale n. 6
del 01/12/2014
Codice di buona pratica agricola per l'utilizzo dei prodotti fitosanitari (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 2
del 09/03/2015
Abrogazione del regolamento regionale 14 marzo 2014, n. 1/R e revisione della disciplina dei procedimenti di concessione di derivazione di acqua pubblica di cui al regolamento regionale 29 luglio 2003, n. 10/R (Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61).
Regolamento Regionale n. 2
del 02/03/2016
Revisione del programma d%u2019azione e modifiche al regolamento regionale 29 ottobre 2007, n. 10/R (Disciplina generale dell%u2019utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici e delle acque reflue e programma di azione per le zone vulnerabili da nitrati di origine agricola %u2018Legge regionale 29 dicembre 2000, n. 61 %u2019).
Regolamento Regionale n. 1
del 23/01/2017
Disciplina della conferenza di copianificazione e valutazione prevista dall'articolo 15 bis della legge regionale 5 dicembre 1977, n. 56 (Tutela ed uso del suolo) e del ruolo e delle funzioni del rappresentante regionale.