Leggi Regionali

Iter della Legge Regionale n.16 del 29 luglio 2016


Disposizioni di riordino e di semplificazione dell'ordinamento regionale nonché norme di prima attuazione dell' articolo 21 della legge regionale 29 ottobre 2015, n. 23 (Riordino delle funzioni amministrative conferite alle province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 ).


X LEGISLATURA Disegno di legge n. 210 (Diventato legge regionale)
Disposizioni di riordino e di semplificazione dell'ordinamento regionale nonchè norme di prima attuazione dell' articolo 21 della legge regionale 29 ottobre 2015, n. 23 (Riordino delle funzioni amministrative conferite alle province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56)
(B.U. 29 luglio 2016, n. 30 suppl. Ordinario n. 2)
Presentazione
Presentato in data giovedì 28 aprile 2016 dalla GIUNTA REGIONALE
Tratta la materia Enti Locali - Forme associative - Deleghe
Sottomaterie: Province
Assegnato per l'esame in sede referente alla I Commissione permanente in data 29 aprile 2016
Commissione
Sono state effettuate consultazioni.
Licenziato con MAGGIORANZA in data 27 giugno 2016
Trasmesso al presidente del Consiglio in data 29 giugno 2016
Relatori di maggioranza hanno presentato relazione SCRITTA
Aula
Approvato in aula il 27 luglio 2016 , con emendamenti sul testo con 26 voti favorevoli , 13 voti astenuti , 1 voto non partecipante
Trasmesso al presidente della Giunta Regionale in data 28 luglio 2016
Vigenza
E' diventato Legge Regionale 29 luglio 2016, n. 16
E' composto da 37 articoli.
Pubblicato in data 29 luglio 2016 sul supplemento Ordinario n. 2 del Bollettino Ufficiale n. 30 ed entrato in vigore in data 29 luglio 2016 secondo quanto previsto dall'articolo 37