Proposta di legge regionale n. 289 presentata il 06 giugno 2006
Esercizio saltuario dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande.

Art. 1 
(Disposizioni relative al registro esercenti il commercio)
1. 
A far data dall'entrata in vigore della presente legge per l'esercizio dell'attività di commercio nel settore merceologico alimentare svolto, in via temporanea per un periodo limitato e determinato, in occasione di eventi fieristici e promozionali del territorio, da parte di associazioni o enti privi di scopo di lucro e finalizzati alla promozione e sviluppo del territorio interessato dalla manifestazione, le disposizioni concernenti il registro esercenti il commercio (REC), di cui alla legge n. 426 del 1971 (Disciplina del commercio), non si applicano.
2. 
Sono fatte salve le norme igienico-sanitarie previste dalla legislazione vigente.