Legge regionale n. 22 del 07 luglio 2008  ( Vigente )
"Rendiconto generale per l'esercizio finanziario 2007".
(B.U. 10 luglio 2008, n. 28)

Il Consiglio regionale ha approvato.

LA PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

la seguente legge:

Art. 1. 
(Approvazione del rendiconto)
1. 
Il rendiconto generale della Regione, per l'esercizio finanziario 2007, è approvato con le risultanze riportate nell'Allegato A.
Art. 2. 
(Entrate e spese di competenza)
1. 
Le entrate tributarie, le entrate per quote di tributi statali, le entrate extra-tributarie, le entrate per alienazione ed ammortamento di beni patrimoniali, le entrate per rimborsi di crediti ed accensione di prestiti, le entrate per contabilità speciali, accertate in conto competenza nell'esercizio finanziario 2007 risultano stabilite dal Conto finanziario in euro 11.618.849.383,69 delle quali sono state riscosse euro 9.351.345.376,29 e restano da riscuotere euro 2.267.504.007,40.
2. 
Le spese impegnate in conto competenza nell'esercizio finanziario 2007, ammontano a euro 11.987.978.414,10. I pagamenti effettuati ammontano a euro 9.059.606.213,75 e ne restano da pagare euro 2.928.372.200,35.
Art. 3. 
(Residui attivi e residui passivi)
1. 
I residui attivi, che all'inizio dell'esercizio finanziario 2007 ammontavano a euro 4.402.083.902,32 sono stati riaccertati alla fine dell'esercizio finanziario 2007 in euro 4.344.063.859,95 per un minor importo di euro 58.020.879,29. Le somme riscosse sono state euro 1.617.108.842,51 e quelle rimaste da riscuotere ammontano a euro 2.726.955.017,44. I residui attivi alla chiusura dell'esercizio finanziario 2007 risultano stabiliti dal conto consuntivo nei seguenti importi:
a) 
somme rimaste da riscuotere sulle entrate della competenza propria dell'esercizio finanziario 2007 euro 2.267.504.007,40;
b) 
somme rimaste da riscuotere sulle entrate residue degli esercizi precedenti euro 2.726.955.017,44;
c) 
totale euro 4.994.459.024,84.
2. 
I residui passivi, che all'inizio dell'esercizio finanziario 2007 ammontavano a euro 4.524.621.433,09 sono stati riaccertati alla fine dell'esercizio finanziario 2007 in euro 4.052.492.597,46 per un minor importo di euro 472.128.835,63. Le somme pagate sono state euro 2.126.790.500,19 e quelle rimaste da pagare ammontano a euro 1.925.702.097,27. I residui passivi alla chiusura dell'esercizio finanziario 2007 risultano stabiliti dal conto consuntivo nei seguenti importi:
a) 
somme rimaste da pagare sulle spese impegnate per la competenza propria dell'esercizio finanziario 2007 euro 2.928.372.200,35;
b) 
somme rimaste da pagare sui residui degli esercizi precedenti euro 1.925.702.097,27;
c) 
totale euro 4.854.074.297,62.
Art. 4. 
(Situazione di cassa e situazione finanziaria)
1. 
Il fondo di cassa alla chiusura dell'esercizio finanziario 2007 è determinato in euro 138.387.067,64 come risulta dal conto presentato dal Tesoriere regionale (Allegato B) ed approvato dalla Giunta regionale nonché dal seguente prospetto:
a) 
fondo di cassa alla chiusura dell'esercizio finanziario 2006 euro 356.329.562,78;
b) 
riscossioni effettuate nell'esercizio finanziario 2007 euro 10.968.454.218,80;
c) 
pagamenti eseguiti nell'esercizio finanziario 2007 euro 11.186.396.713,94;
d) 
fondo di cassa finale esercizio 2007 euro 138.387.067,64.
2. 
Alla chiusura dell'esercizio finanziario 2007 è accertato un avanzo finanziario di euro 278.771.794,86 come risulta dal seguente prospetto:
a) 
fondo di cassa alla chiusura dell'esercizio finanziario 2007 euro 138.387.067,64;
b) 
ammontare dei residui attivi euro 4.994.459.024,84;
c) 
ammontare dei residui passivi euro 4.854.074.297,62;
d) 
avanzo finanziario euro 278.771.794,86.
Art. 5. 
(Società e consorzi a partecipazione regionale)
1. 
Le società e i consorzi a partecipazione regionale che hanno presentato nell'esercizio finanziario 2007 i loro bilanci alla Regione ai sensi dell' articolo 45, comma 6, della legge regionale 11 aprile 2001, n. 7 (Ordinamento contabile della Regione Piemonte) sono individuati nell'elenco di cui all'Allegato C.
Art. 6. 
(Attività finanziarie e patrimoniali)
1. 
La consistenza delle attività finanziarie e patrimoniali alla chiusura dell'esercizio finanziario per l'anno 2007 risulta stabilita nel relativo rendiconto generale in euro 5.961.666.646,20.
2. 
La consistenza delle passività finanziarie e patrimoniali alla chiusura dell'esercizio finanziario per l'anno 2007 risulta stabilita nel relativo rendiconto generale in euro 8.822.664.150,15.

La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Piemonte.

Data a Torino, addì 7 luglio 2008
Mercedes Bresso

Allegato A 

Allegato A

Allegato B 

Allegato B

Allegato C 

Elenco delle società e dei consorzi a partecipazione regionale (art. 5)

FINPIEMONTE S.P.A

IPLA S.P.A

SACE S.P.A

AEROPORTO CUNEO LEVALDIGI-GEAC S.P.A

SITO S.P.A.

CONSEPI S.P.A.

INTERPORTO RIVALTA-SCRIVIA S.P.A.

MERCATO INGROSSO AGRO-ALIMENTARE CUNEO-MIAC S.P.A.

CENTRO AGRO-ALIMENTARE TORINO-CAAT S.P.A.

EXPO 2000 S.P.A.

TENUTA CANNONA S.R.L.

TERME DI ACQUI S.P.A.

CITTÀ STUDI S.P.A (EXTEXILIA S.P.A).

CRESO S.C.R.L

R.S.A. S.R.L

CEIPIEMONTE SCPA

SOCIETÀ AEREOPORTO DI CERRIONE-S.A.C.E. S.P.A