Legge regionale n. 25 del 04 agosto 2008  ( Vigente )
"Integrazione alla legge regionale 12 novembre 1986, n. 46 (Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna)".
(B.U. 07 agosto 2008, 2° suppl. al n. 32)

Il Consiglio regionale ha approvato.

LA PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

la seguente legge:

Art. 1. 
(Integrazione alla l.r. 46/1986 )
1. 
Alla fine del comma 2 dell'articolo 5 della legge regionale 12 novembre 1986, n. 46 (Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna) sono aggiunte le parole: "
in modo da assicurare la rappresentanza delle minoranze
".
Art. 2. 
(Disposizioni transitorie)
1. 
La Commissione regionale per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna adegua la composizione del proprio ufficio di presidenza e del regolamento interno di funzionamento alle modifiche apportate dall'articolo 1, dall'entrata in vigore della presente legge.

La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Piemonte.

Data a Torino, addì 4 agosto 2008
p. Mercedes Bresso Il Vice Presidente Paolo Peveraro