Legge regionale n. 12 del 27 febbraio 1986  ( Vigente )
"Modifica delle leggi regionali 26 luglio 1984, n. 33 e 10 dicembre 1984, n. 64, per l'aggiornamento dei canoni e la collocazione in fasce di reddito dell'inquilinato degli alloggi di edilizia residenziale pubblica ai sensi dell' articolo 2, comma 2°, della legge 58/78 , n. 457, in attuazione della deliberazione CIPE pubblicata sulla G.U. n. 348 in data 19 dicembre 1981".
(B.U. 05 marzo 1986, n. 9)

Sommario:                  

Il Consiglio regionale ha approvato.

Il Commissario del Governo ha apposto il

visto.

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

promulga

la seguente legge:

Art. 1. 
 
Negli artt. n. 14, comma 8°, e n. 16, comma 1°, della legge regionale 26 luglio 1984, n. 33 , le parole: "
all'indice ISTAT delle retribuzioni minime contrattuali degli operai dell'industria, riferite
", sono sostituite dalle seguenti: "
al 75 per cento della variazione, accertata dall'ISTAT, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e di impiegati, riferita
".
Art. 2. 
 
Nell' art. 20 della legge regionale n. 33/84 , il testo della lettera d) è sostituito con il seguente: "
d)
della variazione, accertata dall'ISTAT, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e di impiegati, computata al 75%
".
Art. 3. 
 
Nell' art. 2, lettera f), della legge regionale 10 dicembre 1984, n. 64 , le parole "
all'indice ISTAT delle retribuzioni minime contrattuali degli operai dell'industria
" sono sostituite con le seguenti: "
al 75% della variazione, accertata dall'lSTAT, dell'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e di impiegati
".
Art. 4. 
 
La presente legge è dichiarata urgente ed entra in vigore il giorno della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione, ai sensi dell' art. 45, sesto comma, dello Statuto regionale .
La presente legge regionale sarà pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della Regione Piemonte.
Data a Torino, addì 27 febbraio 1986
Il Vice Presidente Bianca Vetrino