Arianna Banca dati delle Leggi Regionali





Dossier virtuale >


Legge regionale n. 30 del 16 novembre 2001

Legge 4 maggio 1983, n. 184, cosi' come modificata dalla legge 31 dicembre 1998, n. 476 e dalla legge 28 marzo 2001, n. 149. Istituzione della Consulta regionale per le adozioni e per gli affidamenti familiari e dell'Agenzia regionale per le adozioni internazionali

(B.U. 21 novembre 2001, n. 47)

  • Versione stampabile

Disegno di Legge n. 203 della 7a Legislatura " Legge 4 maggio 1983, n. 184, cosi' come modificata dalla legge 31 dicembre 1998, n. 476 e dalla legge 28 marzo 2001, n. 149. Istituzione della Consulta regionale per le adozioni e per gli affidamenti familiari e dell'Agenzia regionale per le adozioni internazionali " presentato in data 30 novembre 2000 dalla GIUNTA REGIONALE.

Tratta la materia Assistenza e sicurezza sociale

È stato assegnato alla commissione IV in sede referente in data 07 dicembre 2000 .

Licenziato con MAGGIORANZA in data 31 luglio 2001.

Trasmesso al Presidente del Consiglio in data 31 luglio 2001.

Il Relatore di maggioranza ROSA ANNA COSTA(C.D.U.-P.P.E. (Centro Democratici Uniti - Partito Popolare E) ha presentato relazione SCRITTA.

Sono state effettuate consultazioni.

Licenziato con MAGGIORANZA in data 30 ottobre 2001.

Trasmesso al Presidente del Consiglio in data 30 ottobre 2001.

Il Relatore di maggioranza ROSA ANNA COSTA(C.D.U.-P.P.E. (Centro Democratici Uniti - Partito Popolare E) ha presentato relazione SCRITTA.

È stato trasmesso al Commissario di Governo in data 07 agosto 2001 e vistato in data 07 agosto 2001 , con osservazioni .

È diventato Legge Regionale 16 novembre 2001 , n.30.

È composto da 7 articoli .

Pubblicato in data 21 novembre 2001 sul Bollettino Ufficiale n. 47 ed entrata in vigore in data 06 dicembre 2001 .

La legge è DIVENTATO LEGGE REGIONALE.


arianna.info@consiglioregionale.piemonte.it