Arianna Banca dati delle Leggi Regionali





Dossier virtuale >


Legge regionale n. 3 del 26 gennaio 2021

Misure urgenti per la continuità delle prestazioni residenziali di carattere sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale per anziani, persone con disabilità, minori, persone affette da tossicodipendenza o da patologie psichiatriche.

(B.U. 28 gennaio 2021, n. 4O5)

  • Versione stampabile

Disegno di Legge n. 128 della 11a Legislatura "Misure urgenti per la continuità delle prestazioni residenziali di carattere sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale per anziani, persone con disabilità, minori, persone affette da tossicodipendenza o da patologie psichiatriche. " presentato in data 23 dicembre 2020 dalla GIUNTA REGIONALE.

Tratta la materia Assistenza e sicurezza sociale

È stato assegnato alla commissione IV in sede referente e alla commissione I in sede consultiva in data 23 dicembre 2020 .

Sono state effettuate consultazioni.

Licenziato con MAGGIORANZA in data 19 gennaio 2021.

Trasmesso al Presidente del Consiglio in data 19 gennaio 2021.

I Relatori di maggioranza MONICA CANALIS(PARTITO DEMOCRATICO), MARCO GRIMALDI(LIBERI UGUALI VERDI), SEAN SACCO(MOVIMENTO 5 STELLE), SARA ZAMBAIA(LEGA SALVINI PIEMONTE) hanno presentato relazione SCRITTA.

È diventato Legge Regionale 26 gennaio 2021 , n.3.

È composto da 13 articoli .

Pubblicato in data 28 gennaio 2021 sul supplemento ORDINARIO n.5 del Bollettino Ufficiale n. 4 ed entrata in vigore in data 28 gennaio 2021 secondo quanto previsto dall'articolo 13 .

La legge è DIVENTATO LEGGE REGIONALE.


arianna.info@consiglioregionale.piemonte.it